Climatizzazione automatica

/media/technologies/thermatic/intro_module/de/image_2.jpg
/media/technologies/thermatic/intro_module/de/image_1.jpg

La climatizzazione automatica regola automaticamente la temperatura, la quantità e la ripartizione dell'aria. La climatizzazione automatica è disponibile con 1 o con 2 zone di climatizzazione. 

Come climatizzatore automatico bizona, questo sistema offre un comfort climatico individuale per guidatore e passeggero anteriore. La temperatura può essere regolata separatamente per il lato destro e sinistro dell'abitacolo.

 

Al raffreddamento o al riscaldamento dell'aria in funzione delle necessità provvedono diversi sensori che, oltre alla temperatura interna ed esterna, rilevano anche, per esempio, l'irraggiamento solare. In questo modo il clima rimane costante sul livello desiderato in qualsiasi momento. Inoltre, un filtro a carboni attivi per polveri sottili migliora la qualità dell'aria a bordo. Filtra polvere, particolato e pollini dall'aria, riducendo inoltre sostanze nocive e odori. Per prevenire efficacemente l'appannamento dei cristalli, un sensore per il rilevamento del punto di condensazione misura l'umidità assoluta dell'aria sul parabrezza.

 

Le funzioni di base della climatizzazione automatica si possono comandare dagli interruttori dell'unità di comando nella consolle centrale. Temperatura e quantità dell'aria possono anche essere regolate direttamente dalla riga di impostazione del climatizzatore sul display della head unit. Nel menu del climatizzatore è possibile utilizzare in modo semplice e chiaro questa e altre funzioni. Quando si effettuano delle impostazioni per la climatizzazione, in abbinamento al COMAND Online (a richiesta) viene visualizzato per circa 3 secondi l'indicatore di stato del climatizzatore sul margine inferiore della schermata sulla head unit.

 

Funzione automatica: azionando il tasto "AUTO" sul quadro di comando si attivano anche il comando automatico della portata (con diverse velocità di ventilazione) e la ripartizione automatica dell'aria.

 

Funzione di ricircolo: in presenza di odori sgradevoli nell'aria esterna è possibile interrompere temporaneamente l'ingresso dell'aria fresca. Per evitare l'appannamento dei cristalli, dopo qualche minuto la funzione di ricircolo viene automaticamente riportata alla ventilazione con aria esterna in funzione della temperatura esterna e delle impostazioni. Una funzione particolarmente pratica è il ricircolo in galleria. Se il guidatore tiene premuto il tasto di ricircolo dell'aria per più di 2 secondi circa, tutti i finestrini ed eventualmente il tetto scorrevole si chiudono automaticamente. Tenendo premuto nuovamente il tasto, finestrini e tetto tornano nella posizione precedente. In abbinamento a un sistema di navigazione, la funzione di ricircolo si inserisce automaticamente quando dai dati del GPS risulta che la vettura sta attraversando una galleria.

1

Microclima ideale per tutti i passeggeri.

Disponibilità nelle Classi

Temi collegati