Mercedes-Benz Intelligent Drive

Sistema di visione notturna Nightview

/media/technologies/night_view_plus_with_spotlight/intro_module/de/image_2.jpg
/media/technologies/night_view_plus_with_spotlight/fr_CA/thumb_l.jpg
Utilizzando i raggi infrarossi, il sistema mostra di notte sul display l'immagine illuminata della strada, contrassegnando la posizione dei pedoni individuati. Se attivata, la funzione Spotlight illumina con una luce intermittente i passanti.
Dopo il tramonto guidare diventa più pericoloso. Di notte circola soltanto il 20% del traffico complessivo, ma il 40% degli incidenti mortali si verifica proprio nelle ore notturne! Anche i fari, con le loro luci anabbaglianti e abbaglianti, aiutano solo in parte. Per questo motivo Mercedes-Benz si impegna ad assicurare in altro modo un'ottima visibilità. Il sistema di visione notturna Nightview Plus vi mostra, per mezzo di una telecamera a raggi infrarossi, quello che altrimenti rimarrebbe nascosto, aumentando la sicurezza del guidatore, ma anche dei pedoni più imprudenti.
1

Più visibilità nelle ore notturne.

Media

Chiudi

Informazioni di approfondimento

/media/technologies/night_view_plus_with_spotlight/additional_information_module/de/image_1.jpg

Dopo la produzione delle immagini e dei filmati possono essere state apportate modifiche al prodotto.

La funzione Spotlight si attiva a partire da una velocità di 45 km/h quando le funzioni di illuminazione automatiche e il sistema di visione notturna Nightview Plus sono inseriti. Un diaframma supplementare, inserito nel modulo di proiezione di un faro anteriore, permette di realizzare la distribuzione puntiforme della luce propria della funzione Spotlight. Il sistema rileva e illumina le persone che si trovano sulla carreggiata o in sua prossimità entro un raggio di 80 metri. Il complesso software di comando del sistema di visione notturna Nightview Plus dirige la luce puntiforme sui pedoni individuati. Il software di comando è anche in grado di rilevare i veicoli che circolano con le luci accese davanti alla vettura o nel senso opposto di marcia, per non abbagliarle con la luce intermittente della funzione Spotlight. Nei test condotti ad una velocità di circa 70 km/h, i test driver sono riusciti in media a individuare la presenza di un pedone con un anticipo di 25 metri o 1,3 secondi rispetto alle condizioni di visibilità senza la funzione Spotlight. Si tratta di un piccolo lasso di tempo che può produrre una grossa differenza.

1

Disponibilità nelle Classi

  • Classe A
  • AMG GT
  • Classe B
  • Classe C
  • CLA
  • CLS
  • Classe E
  • Classe G
  • GLA
  • GLC
  • GLE
  • GLS
  • Classe S
  • SL
  • SLC
  • Classe V

Temi collegati