Mercedes-Benz Intelligent Drive

ATTENTION ASSIST

/media/filer_public/2016/03/24/attention_assist_intro_module_2_248x140.jpg
/media/filer_public/2016/03/24/attention_assist_intro_module_1_623x350.jpg

Il sistema ATTENTION ASSIST rileva i tipici segni di stanchezza e grave disattenzione del guidatore e lo invita a fare una pausa.

Un segnale visivo ed acustico segnala al guidatore il rischio di essere colpito da un colpo di sonno, assicurandogli maggiore sicurezza alla guida, in particolare nei lunghi tragitti e di notte.

1

Attento alla stanchezza del guidatore.

Media

Chiudi

Informazioni di approfondimento

/media/filer_public/2016/03/24/attention_assist_additional_information_module_1.jpg

Dopo la produzione delle immagini e dei filmati possono essere state apportate modifiche al prodotto.

I viaggi lunghi senza pause intermedie comportano un forte rischio di sovraffaticamento, di cui spesso chi siede al volante non si rende conto con adeguato anticipo.

 

Per evitare il pericolo di un colpo di sonno, il sistema ATTENTION ASSIST genera, nei primi 15 - 20 minuti di marcia, un profilo individuale del guidatore che in seguito confronta costantemente con il comportamento al volante momentaneo. Tra i parametri analizzati dal sistema figurano:

  • ora (letta dal display sul cruscotto)
  • durata del viaggio e velocità (rilevata dalla centralina dell'ESP®)
  • movimenti del volante (misurati dal sensore dell'angolo di sterzata)
  • accelerazione longitudinale e trasversale e velocità di imbardata (rilevate dai sensori che misurano la dinamica di marcia)
  • comandi del guidatore, ad esempio su radio, regolazione del piantone dello sterzo, indicatori di direzione o pulsanti sul volante multifunzione.

 

Se dall'analisi di oltre 70 parametri risultano modelli di sterzata e di comportamento che spesso si verificano quando il guidatore è stanco, il sistema suggerisce per tempo di effettuare una pausa.

Un indicatore a 5 barre nel display multifunzione mostra al guidatore il suo livello di attenzione momentaneo (Attention Level) e il tempo trascorso dall'ultima pausa. Inoltre, il guidatore può vedere se il sistema è disattivato, ad es. in caso di superamento delle soglie minima e massima di velocità o di guida particolarmente sportiva.

Se il sistema rileva segni di sovraffaticamento o disattenzione, compare il simbolo di una tazza di caffè, che invita a fare una pausa, e viene emesso un segnale acustico. Contemporaneamente il COMAND Online effettua la ricerca di un'area di servizio.

La sensibilità del sistema ATTENTION ASSIST può essere regolata su diversi livelli e può quindi, con la corrispondente impostazione, avvisare il guidatore ancora più in anticipo. 


1

Disponibilità nelle Classi

Temi collegati