ESP® con stabilizzazione del rimorchio

/media/technologies/esp_trailer_stabilisation/intro_module/de/image_2.jpg
/media/technologies/esp_trailer_stabilisation/intro_module/de/image_1.jpg
Sulle vetture che montano un gancio di traino, questa funzione supplementare dell'ESP® smorza all'occorrenza le oscillazioni e rallenta la vettura quando la velocità risulta critica.
Sulle vetture Mercedes-Benz provviste di gancio di traino (a richiesta), l'ESP® dispone di una funzione supplementare con cui trainare un rimorchio diventa più sicuro. Si tratta dell'ESP® con stabilizzazione del rimorchio, che riconosce la presenza di un rimorchio quando si collega il connettore elettrico di quest'ultimo alla vettura trainante. L'ESP® con stabilizzazione del rimorchio utilizza i sensori dell'ESP® e interviene, se necessario, al di sopra dei 65 km/h per contrastare attivamente la tendenza a sbandare, frenando singolarmente e alternativamente le ruote anteriori. Nella maggior parte dei casi questo basta ad annullare completamente le oscillazioni e a prevenire ulteriori pericoli. Se tuttavia i movimenti oscillatori dovessero risultare eccessivi, il sistema può in aggiunta ridurre la coppia del motore e frenare tutte e quattro le ruote della vettura, per uscire il prima possibile dalla fascia di velocità critica.
1

Più sicurezza per chi traina.

Disponibilità nelle classi dei veicoli

Temi collegati